Essere madre

Di | Articoli | No Commenti

Ho trascorso un intero pomeriggio a scandirti il mio nome sperando che tu lo ripetessi. È così semplice che lo imparerà subito, pensavo mentre tu guardandomi con i tuoi occhi pieni di significato ti ostinavi a ripetere “mamma“. L’ho capito dopo il perché. In quel modo mi puoi chiamare solo…

Continua a leggere

IO&TE

Di | Articoli | No Commenti

Questo racconto dovrebbe cominciare con te e tutto quello che sei. Quel muro che ho sfondato per accorgermi di avere a disposizione ancora tanto spazio. Il tuo. Tutto il rumore che hai portato nella mia vita che sembra essere diventato indispensabile per sentire il mondo. I tuoi passi incerti, la…

Continua a leggere

Amore 2.0

Di | Articoli | No Commenti

SE NON RICORDI che Amore t’abbia mai fatto commettere la più piccola follia, allora non hai mai amato. Sono trascorsi secoli ma Shakespeare sembra avere ancora ragione. Scrivere una lunga lettera consegnando il nostro cuore ripiegato in un foglio a qualcuno che magari conosciamo ancora poco, prendere la macchina e…

Continua a leggere

Quel vigliacco del destino

Di | Articoli | No Commenti

Non c’è nulla che mi possa fermare. Nemmeno quel vigliacco del destino. No, non mi può fermare ma di certo mi può mettere a dura prova, mi può togliere talmente tanto da aver paura di certi miei pensieri. Poi, però, ci sei tu e anche questo l’ha voluto il destino….

Continua a leggere

I nonni che si amano

Di | Articoli | No Commenti

Dobbiamo metterci in posa. Vieni, siediti qui che i nostri nipoti ci vogliono scattare una foto per ricordo. Lo vogliono insegnare a noi, cosa sono i ricordi? Se sapessero che non ne ho nessuno senza di te. Chi l’avrebbe mai detto che avremmo resistito tanto. Non andavamo nemmeno così d’accordo…

Continua a leggere

Colpita al cuore

Di | Articoli | No Commenti

Colpita al cuore. Ecco il perché. Non è superficialità o capacità di farsi scivolare le cose addosso. No. La vita è brutale, faticosa e spesso incomprensibile. Poi la paura ha fatto il resto. La paura di dirlo ma anche quella di tenerlo nascosto. La paura di farsi capire e di…

Continua a leggere

Ciao Bud

Di | Articoli | No Commenti

Te ne sei andato così. Hai chiuso gli occhi, hai detto grazie e sei volato a mangiare fagioli con gli angeli. Tu potevi. Lo so. Me ne stavo seduta nella cucina di nonna ad aspettarti. Lei si sedeva accanto a me, mi preparava il bicchiere con l’acqua e spegneva la…

Continua a leggere

IO NON SONO VIOLENTO

Di | Senza categoria | No Commenti

Io non sono violento. #iononsonoviolento  No, io sono uno come tanti. Quando l’ho incontrata le ho fatto una corte spietata. Corse in moto, giornate sdraiati al sole, feste in discoteca e attese sotto casa sua per vederla arrivare sempre più bella. Oggi le cose sono diverse, certo. Lei ha tagliato…

Continua a leggere

13 – LA VISTA

Di | Senza categoria | No Commenti

La vista è il senso maggiormente usato nella scrittura, come anche nella vita di tutti i giorni. Siamo abituati a dare la vista per scontata, ma ci sono così tante cose da vedere che la maggior parte di esse ci sfugge.In ogni scena che scrivete dovete sviluppare una mappa visiva…

Continua a leggere