“Niente è come te” vince il Premio Bancarella 2015

Data pubblicazione: 24 luglio 2015
Categoria: Novità

19 LUGLIO 2015 – “Niente è come te” vince il Premio Bancarella 2015

Sono felice di aver vinto il Premio Bancarella con Niente è come te perché l’argomento di cui parla merita moltissima attenzione da parte di tutti ma soprattutto da chi ha il potere di fare qualcosa.

 

Permettere la separazione di un figlio da uno dei suoi genitori senza giustificazioni vuol dire negargli l’inviolabile diritto di essere figlio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Condividi su...