Biografia

Sara Rattaro è una scrittrice italiana. Si laurea in biologia nel 1999 e successivamente in scienze della comunicazione nel 2009.
Il suo primo romanzo dal titolo “Sulla sedia sbagliata” viene pubblicato nel 2010 da Morellini editore.
Nel 2012 “Un uso qualunque di te” viene pubblicato da Giunti editore e in poche settimane scala le classifiche dei libri più venduti. Il romanzo “Non volare via” ha vinto il Premio città di Rieti 2014. Niente è come te ha vinto il Premio Bancarella 2015.
Nel 2015 E stata nominata ambasciatrice EXPO. Nel dicembre 2015 il suo primo romanzo, “Sulla sedia sbagliata”, ha vinto il premio Speciale “Fortunato Seminara” al Rhegium Julii.
A marzo 2016 viene pubblicato “Splendi più che puoi”, un romanzo sulla violenza di genere basato su una storia vera. Con questo romanzo il 16 luglio 2016 si aggiudica il Premio Rapallo Carige per la donna scrittrice.

Biografia

Sara Rattaro è una scrittrice italiana. Si laurea in biologia nel 1999 e successivamente in scienze della comunicazione nel 2009.
Il suo primo romanzo dal titolo “Sulla sedia sbagliata” viene pubblicato nel 2010 da Morellini editore.
Nel 2012 “Un uso qualunque di te” viene pubblicato da Giunti editore e in poche settimane scala le classifiche dei libri più venduti. Il romanzo “Non volare via” ha vinto il Premio città di Rieti 2014. Niente è come te ha vinto il Premio Bancarella 2015.
Nel 2015 E stata nominata ambasciatrice EXPO. Nel dicembre 2015 il suo primo romanzo, “Sulla sedia sbagliata”, ha vinto il premio Speciale “Fortunato Seminara” al Rhegium Julii.
A marzo 2016 viene pubblicato “Splendi più che puoi”, un romanzo sulla violenza di genere basato su una storia vera. Con questo romanzo il 16 luglio 2016 si aggiudica il Premio Rapallo Carige per la donna scrittrice.

I romanzi

La giusta distanza

Con te non ho paura

Sentirai parlare di me

Andiamo a vedere il giorno

I romanzi

Andiamo a vedere il giorno

Uomini che restano

Il cacciatore di sogni

L’amore addosso

Corsi di scrittura

Docente di scrittura all’Università degli Studi di Genova, presso la facoltà di Scienza della Comunicazione, Sara dirige anche la Fabbrica delle Storie con Mauro Morellini, scuola di scrittura con sede a Milano, presso la quale tiene numerosi corsi e workshop

News dai miei social

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

2 weeks ago

Sara Rattaro

Lunedì 3 agosto ore 10 su www.wikiscuola.it vi parlerò della DESCRIZIONE

Quando raccontiamo una storia abbiamo un solo strumento a disposizione: la parola. Ma come facciamo a raccontare il profumo di caffè che pervade una cucina o il peso di un oggetto che immaginavamo più leggero? Un bravo scrittore ci riesce creando immagini che catturano la mente del lettore.
... See MoreSee Less

Lunedì 3 agosto ore 10 su www.wikiscuola.it vi parlerò della DESCRIZIONE  Quando raccontiamo una storia abbiamo un solo strumento a disposizione: la parola. Ma come facciamo a raccontare il profumo di caffè che pervade una cucina o il peso di un oggetto che immaginavamo più leggero? Un bravo scrittore ci riesce creando immagini che catturano la mente del lettore.

Comment on Facebook

Compagnia sul treno verso Torino...

Grazie x avermi regalato questa emozione nel leggerti

Letti tutti, ma continuo ad amare particolarmente "sulla sedia sbagliata" ❤️

Bellissimi davvero... La sensazione forte è destabilizzante che ho quando leggo i suoi libri è che ho la netta sensazione che stia scrivendo di me e per me 🤩

Grazie Sara.. Semplicemente, emozioni.

La giusta distanza mi manca....devo assolutamente leggerlo! Grazie

Meravigliosi

Impossibile scegliere sono tutti bellissimi Ti adoro Sara Rattaro

Letti tutti... Anche gli altri 😜😜😜😜

Bellissimi! ❤️

Letti tutti !! Non saprei dire quale ho amato di più, so solo che per me è stato bellissimo 😍

Letti tutti! Veri capolavori!😍

Adoro come scrive... li ho letti tutti 👍

Letti tutti,sono capolavori,

Tutti bellissimi, ognuno mi ha lasciato qualcosa . Grazie Sara!

Letti tutti. Tutti bellissimi

Tutti bellissimi

Letti tutti bellissimi!!!

Appena letto “la giusta distanza”.... che dire... WOW!

Belli!! Mi manca l'ultimo! 😊

Letti tutti bellissimi..Ti lascia qualcosa dentro per come scrive.

Mi manca solo l'ultimo. Tutti belli

La giusta distanza di che tratta??

Letti tutti ma.il mio.preferito rimane uomini che restano

Presiiii.. belli davvero

View more comments

3 months ago

Sara Rattaro

Soddisfazioni!!! ... See MoreSee Less

Soddisfazioni!!!

Comment on Facebook

Letto. Bel libro

4 months ago

Sara Rattaro

Per la festa del libro vi regalo un pezzetto del mio libro La giusta distanza!
Buona festa e buona lettura!
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Mi piace Sara Rattaro, ma questo suo libro, non mi ha entusiasmato.

Bellissimo♥️ Grazie

Grazie, letto il libro e piaciuto moltissimo❤️

È bellissimo 💗

Ho appena finito il libro. Non è tra i miei preferiti, ma mi è comunque piaciuto. Alcuni aspetti del vissuto della protagonista mi hanno particolarmente coinvolta.

Bellissimo! 🌈 Grazie

Rosa Moser almeno e’ tornata al vecchio stile. Gli ultimi erano improponibili...

View more comments

4 months ago

Sara Rattaro

Bella intervista virtuale!! ... See MoreSee Less

4 months ago

Sara Rattaro

Amori... ... See MoreSee Less

Amori...Image attachment

Comment on Facebook

Un uso qualunque di te........che amore infinito ❤❤❤❤❤

Il mio preferito. Sulla sedia sbagliata. Fa riflettere noi genitori

Sono tutti dei piccoli tesori. ❤️

Ho letto tutti i tuoi libri, complimenti sei la mia autrice preferita 🤗

Sono tutti stupendi e in ognuno io leggo qualcosa di me ❤️

Tutti bellissimi...ma nel mio💓 "un uso qualunque di te" e "la giusta distanza"😘😘😘Grazie Sara

Tutti belli

Tutti!!!!!

Sara Rattaro. Che cosa hanno in comune questi libri? Toglimi la curiosità, grazie ❤️

Un uso qualunque di te...UNICO🥰👍😘

View more comments

4 months ago

Sara Rattaro

Grazie ❤️Oggi vi parliamo di una storia bellissima, quella di Bianca che scopre le vicende dalla prima reporter della storia.«Non ho mai scritto una parola che non venisse dal cuore. Né mai lo farò. Questo è il mio motto. È una frase pronunciata da Nellie Bly, una donna molto coraggiosa che ha sempre lavorato al servizio della verità. Ne avete mai sentito parlare?» #unastoriaalgiorno #lamiascuolaedifferente Sara Rattaro ... See MoreSee Less

Grazie ❤️

Comment on Facebook

A mia figlia è piaciuto tantissimo.

Sempre e comunque bellissimo ❤

Bellissimo💚

Leggi di più

La mia newsletter
Riceverai (poche) news su tutti gli avvenimenti che mi riguardano: corsi, nuovi libri, presentazioni…

Non è consentita la copia di testi ed immagini